Elvio Ceci su “Ordine e Mutilazione”

Elvio Ceci parla di “Ordine e mutilazione”:

“tutto si svolge in stanze, su divani o letti; il mondo viene visto dalle finestre; i desideri sono invidie dei dirimpettai.

(…)

Due immagini colpiscono alla lettura del libro. La prima è la presenza di una lumaca (con la sua bava) come simbolo totemico dell’autrice: intima e dolce. La seconda è il rapporto amoroso paragonato al cibo, quasi un sentore di antropofagia; come se fosse una conseguenza dell’unione dell’esistenzialismo con uno sfondo popolare umbro.”

 

17596313_1436587663315033_864502772664369152_n

(Addictiv by honey, acquarello di Pierpaolo Miccolis)

Elvio Ceci su “Ordine e Mutilazione”

ORDINE E MUTILAZIONE

15042127_646393552219617_7490650200094556867_o.jpg

Il mio mostricino ha preso vita, perfettamente reso dal mostricino di Pierpaolo Miccolis in copertina: un vermone coi colori e i crateri di un altro pianeta che in un circolo vizioso e viziato si mangia la coda in cerca della sua forma vera.

Poi all’interno il verme fa anche altre cose, e ci sono altre belle illustrazioni di Pier.
Il libro è chiuso e uscirà a dicembre per Pietre Vive Editore.

Qui la scheda nel sito:

http://www.pietreviveeditore.it/prodotto/ordine-e-mutilazione/

ORDINE E MUTILAZIONE